Blog

Il cielo di notte senza luci: cosa vedere per orientarsi nell’universo

In campagna, lontani dalle luci e dal caos cittadino, è possibile vedere un cielo inedito, come non lo avete mai visto. Tutto è più luminoso, più intenso e vi sembrerà di guardare la luna e le stelle per la prima volta. Ma come orientarsi in quel mare di puntini luminosi e sfumature? Ecco qualche consiglio per fare bella figura.

La costellazione più luminosa, quel raggruppamento nel cielo che si mostra in modo più forte degli altri (la noterete) è quella di Orione. Ma si vede prevalentemente in inverno. In Autunno trovate Cassiopea, in Estate c’è la costellazione di Lira e in Primavera quella dell’Orsa Maggiore.

Inoltre è possibile vedere la differenza tra pianeti e stelle. Queste ultime sono puntini piccoli che brillano. I pianeti sono un po’ più grandi ma non brillano.

Alzate gli occhi e perdetevi nella meraviglia della volta celeste.