Cerca

A PROPOSITO DI NOI

A Trapani nelle valli dell’ agroericino nasce l’Azienda Agricola Valle Benuara. Viene ereditata dalla Famiglia Castiglione Scognamillo nel 1999. Con i suoi 17 ettari di estensione, fu acquistata da Paolo Castiglione nel 1964, quando, a seguito del frazionamento del Feudo di Benuara, furono messe in vendita le Colonie.  Per anni nella fertile vallata si sono alternate diverse colture: seminativi, vigneti, ortaggi, fino a quando nel 2000 si è iniziata una importante ristrutturazione aziendale che ha previsto, oltre ad un progetto di impianto di circa 12 ettari di vigneto di alta qualità, anche la realizzazione di un lago artificiale per la raccolta delle acque, e un impianto di uliveto di circa 2,5 ha, rispettando i criteri della D.O.P. Valli Trapanesi e convertendo l’intera azienda al BIOLOGICO. Nel 2003 un nuovo impulso alla fase di ristrutturazione aziendale è stato dato dall’insediamento in azienda, come Giovane Imprenditrice Agricola, della titolare Margherita Scognamillo che ha fermamente creduto nell’apertura all’ospitalità dell’azienda agricola, partecipando al POR Sicilia 2000/2007, per ristrutturare l’antica Casa Colonica presente al centro dell’azienda e trasformarla in un elegante e accogliente agriturismo. L’Azienda Valle Benuara  ha continuato la sua evoluzione attraverso un costante impegno di investimenti, completando la produzione con l’orto stagionale e un impianto di melograni di eccellenza .

INTORNO A NOI

L’ Agriturismo sorge nel cuore della campagna siciliana, a Fulgatore, piccola frazione agricola del Comune di Trapani. Si tratta di un territorio eccezionale da un punto di vista paesaggistico e climatico, grazie alle vicinanze del mare (la costa nordoccidentale di Trapani, che va dal capoluogo di provincia fino a Castellammare del Golfo) e della montagna (le falde di Erice, che determinano un microclima fresco e asciutto ideale per le coltivazioni in tutto l’agroericino). Tutto questo a pochi minuti da aeroporti, stazioni, centri storici e mete balneari. Trapani, con il porto da dove imbarcarsi per una minicrociera alle Egadi e il centro storico ricco di monumenti e ristoranti tipici, dista circa 20 minuti d’auto. Lo stesso tempo si impiega per raggiungere l’aeroporto di Trapani, mentre bastano poco più di trenta minuti per raggiungere l’aeroporto di Palermo. Impiegando solo pochi minuti d’auto o al massimo poco più di un ora, si raggiungono tutte le principali mete turistiche della Sicilia occidentale, a cominciare dal Parco archeologico di Segesta, famoso per il Tempio e per il Teatro in ottimo stato di conservazione, che dista poco meno di 10 km e si raggiunge in 10 minuti.

Come raggiungerci: l’agriturismo Valle Benuara si trova a meno di un chilometro dallo svincolo Fulgatore dell’autostrada Trapani-Palermo